Crotone
 

Cronista de "Il Crotonese" minacciato, la solidarietà di Confcooperative

"Come Confederazione regionale riteniamo inaccettabili ed intollerabili le minacce a Giovanni Lerose e indirettamente a Il Crotonese. L'opera di sensibilizzazione e informazione svolta dal giornalista e dalla sua testata, nonché le inchieste portate avanti, sono da considerarsi assolutamente encomiabili così come del resto quella di altri media regionali.

La Calabria ha bisogno di un'informazione, forte, autorevole e autonoma e per tali ragioni

abbiamo sempre scelto di sostenere e stare al fianco delle cooperative di giornalisti che sempre più spesso, in un contesto difficile, svolgono in modo libero il diritto di cronaca.

Pertanto, manifestiamo la nostra vicinanza alla cooperativa che anima il Crotonese, al cronista Lerose e con esso a tutti i giornalisti che ogni giorno subiscono intimidazione e minacce". E' quanto si legge in una nota.