Crotone
 

Crotone, costituito il circolo di Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale

Si è costituito a Crotone il circolo cittadino di FDI-An intitolato a Pasquale Senatore, figura storica della destra e della città.

Nominato quale commissario l'avv. Giovanni Iaconis e coordinato dal vice Francesco Tiano, dal gruppo di giovani formato da Elisabetta Maiolo, Veronica Campagna, Roberta Menga, Giuseppina Murgeri, nonché dal fondatore del partito a Crotone Ubaldo Prati e da Mario Scicchitano, Antonio Saragò e Marco Subrizi, da sempre uomini di destra e convinti sostenitori.

Con l'apertura del circolo di Fdi-An, inizia dunque un nuovo percorso politico cittadino.

Nel nome della trasparenza, della legalità e del rinnovamento, il partito della Meloni a Crotone ritorna con l'obiettivo di crescere in termini numerici e non solo. Si lavorerà per ridare fiducia e voglia di partecipazione attiva a tutte quelle persone oneste e capaci, che negli ultimi tempi si erano allontanate dalla vita politica e sociale della città.

Nel contempo ci si augura di trovare nelle forze politiche e nei movimenti cittadini che condividono con noi idee e progetti, alleati pronti a dare battaglia per ridare dignità ad una città che manca di tutto: infrastrutture, servizi, turismo, cultura; abbandonata a se stessa e pozzo di voti che cambiano direzione e schieramento in base alle esigenze del momento.

«Dal 2013 ad oggi tanto è stato fatto, ma ancora tanto c'è da fare. Certamente la nostra presenza sul territorio è indice di cambiamento e volontà di rinnovamento. Siamo aperti al dialogo e auspichiamo una presa di coscienza cittadina affinché la destra crotonese sia di nuovo al centro della politica locale», dichiarano i portavoce regionale e provinciale, Ernesto Rapani e Maria Adele Bottaro.

«Il nuovo circolo – concludono – sarà perno fondamentale sul territorio per continuare le grandi battaglie già avviate dal partito, quali quelle per evitare la chiusura dell'aeroporto Sant'Anna e sulla statale 106».