Cosenza
 

Corigliano Rossano (Cs), convenzione associazioni Gocce Deserto-Teniamoci Stretti: donate ambulanza e strumentazione medica

"La donazione dell'ambulanza per i cittadini di Corigliano-Rossano e del territorio che ne dovessero (ma si spera di no!) averne bisogno, rappresenta il tassello di un percorso che ci vede condividere con Teniamoci Stretti, l'impegno storico che va nella direzione dell'inclusione e della vicinanza verso i più deboli".

È quanto dichiara il presidente di Gocce nel Deserto Mario Smurra complimentandosi il Presidente Mirko Sapia per l'iniziativa di solidarietà ed informando che i due sodalizi hanno sottoscritto un protocollo ad hoc per garantire ai ragazzi del centro diurno e alle loro famiglie l'utilizzo del mezzo sanitario per spostamenti e trasferimenti presso strutture sanitarie.

La collaborazione tra Gocce nel Deserto e Teniamoci Stretti non si esaurisce qui. Le due realtà hanno donato al reparto di Chirurgia dello Spoke Corigliano-Rossano una fornitura di carta ecografica, strumentazione medica sufficiente per garantire un anno di esami.

"La donazione – sottolinea – vuole essere un contributo al buon funzionamento del reparto, in termini di risposte celeri all'utente, ma allo stesso tempo, vuole rappresentare un messaggio a chi, avendone la competenza, non si impegna con la giusta attenzione a garantire strumenti adeguati ai presidi sanitari. In sintesi – continua il Presidente Smurra – com'è possibile che la carta ecografica, dal costo veramente irrisorio, debba essere desiderata da un reparto di chirurgia che è diventato un centro di eccellenza per il territorio e grazie al quale oggi si evita l'emigrazione sanitaria?".