Cosenza
 

San Giovanni in Fiore, il sindaco Belcastro: "Incontro con la nuova commissaria dell'Asp di Cosenza Cinzia Bettelini per confronto su possibili soluzioni ospedale cittadino"

"Nei prossimi giorni incontrerò, per rappresentarle le priorità sanitarie del nostro territorio. La ringrazio per la disponibilità mostrata, convinto che con l'ascolto e il confronto si possano trovare le giuste soluzioni rispetto alle necessità stringenti dell'ospedale cittadino e dei servizi distrettuali". Lo afferma, in una nota, il sindaco di San Giovanni in Fiore, Giuseppe Belcastro, il quale aggiunge: "C'è una situazione pesante al Cup e in ordine all'assistenza fornita dal Distretto sanitario. Permangono file chilometriche per semplici timbrature e per le esenzioni. Occorre dunque un intervento immediato e risolutivo, senza perdere altro tempo".

"Il sindaco – prosegue la nota – ha già anticipato alla commissaria Bettelini tutte le difficoltà della specialistica ambulatoriale e della medicina del territorio. Non è possibile – rimarca Belcastro – che manchino tanti specialisti e per una semplice visita i cittadini di San Giovanni in Fiore debbano ancora recarsi a Cosenza. Questi disservizi sono inaccettabili, come lo è la carenza di personale ospedaliero, che sta mettendo a rischio anche i ricoveri". "Tuttavia – conclude Belcastro – il primo passo è stato compiuto: a breve incontreremo la nuova commissaria dell'Asp di Cosenza. Sono certo che la stessa si determinerà sulla base delle nostre legittime pretese, che mirano a tutelare una comunità importante, quella di San Giovanni in Fiore, che merita servizi adeguati e risposte veloci".