Cosenza
 

Corigliano Rossano: il 13 aprile esercizi commerciali chiusi

Emergenza Covid-19, per l'intera giornata di Lunedì 13, Lunedì dell'Angelo, sarà vietata l'apertura di tutti gli esercizi commerciali, ad esclusione delle farmacie di turno. È vietato raggiungere nei prossimi giorni festivi le seconde case, siano esse al mare o in montagna. Pranzo pasquale e Pasquetta, non esiste alcuna deroga al divieto di uscire dalla propria abitazione oltre a quella a tutela delle persone diversamente abili con comprovate necessità.

È quanto contenuto in sintesi nell'ordinanza contingibile ed urgente firmata ieri (mercoledì 8 aprile) dal Sindaco Flavio Stasi che oltre alle misure restrittive in prossimità del Triduo Pasquale contiene anche disposizioni per favorire l'attività didattica mediante videolezioni e lo Smart Working.

Si dispone, infine, che gli esercenti dei negozi di telefonia o di vendita e riparazione di apparecchi informatici garantiscano massima disponibilità e reperibilità nell'offerta di servizi a domicilio esclusivamente se l'intervento richiesto è finalizzato alla fruizione della didattica virtuale. A tal fine, i titolari dei negozi hanno l'obbligo di apporre in maniera ben visibile presso il proprio esercizio i contatti telefonici o di posta elettronica per garantire la reperibilità.