Cosenza
 

Coronavirus: a Cariati istruiti 250 buoni spesa in pochi giorni

Covid-19, per i buoni spesa in pochi giorni sono state istruite dagli uffici comunali 250 domande. A partire da lunedì 6 aprile inizierà la consegna ai beneficiari che saranno contattati direttamente dal dirigente dell'ufficio comunale servizi alla persona, per evitare assembramenti.

È quanto fa sapere l'assessore ai servizi sociali Sergio Salvati esprimendo e sottolineando la soddisfazione ed il ringraziamento dell'Amministrazione Comunale per l'impegno importante ed incessante dimostrato dal personale incaricato negli uffici preposti che – precisa – continueranno ad accogliere le domande fino ad esaurimento delle somme destinate a Cariati per questo servizio di solidarietà in emergenza, dalla Protezione Civile nazionale.

La lista dei negozi che hanno aderito (14 esercizi commerciali)sarà pubblicata sul sito istituzionale. Una copia della stessa sarà consegnata in formato cartaceo ai beneficiari impossibilitati ad utilizzare i normali strumenti di connessione al web.

Nel ribadire che leprescrizioni e limitazioni vigenti sono state prorogate fino a lunedì 13 il sindaco facente funzioni Ines Scalioti precisa che non soltanto continua ma sarà intensificata sin dalle prossime ore l'attività di controllo su tutto il territorio comunale da parte delle forze dell'ordine soprattutto in vista delle prossime ricorrenze pasquali che – conclude la Scalioti, chiedendo a tutti di non abbassare la guardia in questo momento decisivo – dovranno essere vissute serenamente, continuando a restare tutti a casa.