Cosenza
 

Corigliano-Rossano: l'ultimo saluto alle due donne vittime di Coronavirus

Rappresentata dal Sindaco Flavio Stasi e dalla Presidente del Consiglio Comunale Marinella Grillo l'Amministrazione Comunale e l'intera Città di Corigliano-Rossano nella tarda serata di ieri (sabato 28 marzo), al Cimitero di Rossano hanno prima atteso l'arrivo delle salme scortato dalla Polizia di Stato e poi reso l'ultimo saluto due concittadine Luisa Curina e Rosetta Mollo, vittime della grave emergenza Covid-19.

Insieme alle due massime cariche istituzionali, in rappresentanza anche delle rispettive famiglie (in quarantena) delle vittime, vi era Don Giuseppe Scigliano che ha impartito la benedizione.

"Nello stringerci al dolore immenso delle famiglie Mollo e Falcone colpite da una ingiusta sorte – dichiara la Presidente Grillo, esprimendo il cordoglio dell'assise civica –non possiamo nascondere né la profonda commozione, aggravata dall'impossibilità di condividere neppure i nostri sentimenti così come facevamo prima di quest'emergenza; né, tuttavia, l'esigenza di tenere comunque in vita lo stato d'animo necessario, restando uniti a casa e manifestando solidarietà in tutti i modi possibili, per continuare ad affrontare e vincere insieme questa difficile battaglia per la nostra terra e la nostra nazione".