Castrovillari (Cs), Tamburi coordinatore del Partito Socialista

Vincenzo Tamburi nominato referente e coordinatore del partito Socialista di Castrovillari apre ufficialmente la fase programmatica per le prossime elezioni comunali chiamando al tavolo confronto «tutte le forze politiche che abbiano voglia di candidare un progetto serio, concreto e di prospettiva per il bene del capoluogo del Pollino. Nessun preconcetto verso nessuno, ma solo voglia di dialogo costruttivo attorno ad un programma fattivo e reale. In questa fase - aggiunge Tamburi - non serve partire dai nomi ma da una reale programmazione che tenga dentro valori e progetti candidabili ad essere guidati dalla persona giusta».

Il partito rivendica con orgoglio l'autonomia, anche alla luce dei risultati della recente campagna elettorale per le regionali che ha visto crescere ed ampliarsi il gruppo di adesioni attorno al progetto socialista riformista che sta già lavorando alla creazione di una lista da mettere in campo per le prossime amministrative. Inoltre i socialisti si dicono pronti a dialogare con tutte le forze politiche che abbiamo voglia di candidare all'elettorato cittadino un progetto per la città che abbia orgoglio, forza e autonomia per la crescita del bene comune ed il rilancio di Castrovillari all'interno dell'area strategica del Pollino.

Per questo nei prossimi giorni il gruppo socialista si prepara ad intavolare tavoli di confronto con quanti abbiano a cuore gli stessi obiettivi politici da sottoporre all'analisi dei cittadini con il voto della prossima primavera.

Creato Mercoledì, 19 Febbraio 2020 10:39