Cosenza
 

Cassano allo Ionio (Cs), il sindaco Papasso scrive al commissario di Calabria Verde: “Chiesto aiuto”

Il sindaco Gianni Papasso in una comunicazione indirizzata al Commissario di Calabria Verde, Aloisio Mariggiò, ha richiesto un intervento per la pulizia e la cura del verde. A supporto dell'istanza, il primo cittadino ha evidenziato che "il territorio del Comune di Cassano All'Ionio, con i suoi 155 chilometri quadrati, è molto vasto e, per quanto ricco di risorse naturalistiche e storiche, anche molto fragile e purtroppo afflitto dalle ristrettezze e dalle difficoltà comuni alla maggior parte degli enti locali. Quand'anche con grande sforzo l'ente locale si attivi per mantenere il territorio pulito e decoroso, purtroppo - ha argomentato Papasso - è impossibile far fronte a tutte le emergenze e alla criticità che si presentano quotidianamente".

Per questo motivo, "in un'ottica di cooperazione e collaborazione tra enti istituzionali", ha scritto il sindaco Papasso, "le chiedo aiuto".
"Aiuto - ha aggiunto - per espletare la pota degli alberi, per il taglio delle erbacce e per la pulizia soprattutto della zona costiera di Sibari, che rappresenta un'area turistica di eccellenza".
Il sindaco di Cassano ha colto l'occasione per chiedere un incontro al Commissario Straordinario di Calabria Verde, al fine di concertare e valutare insieme le modalità e i tempi dell'auspicato intervento. Il sindaco Papasso, per il buon fine dell'istanza, si è infine appellato alla "sensibilità" del Commissario Mariggiò.