Cosenza
 

Salvini a Cosenza, Occhiuto: “Occasione di ascolto e confronto, città sarà ospitale”

"Ho appreso con piacere che Matteo Salvini sara' a Cosenza la prossima settimana". Lo afferma, in una dichiarazione, il sindaco di Cosenza, Mario Occhiuto. "Mi state scrivendo, telefonando e contattando in tantissimi. Ci sarò" aveva detto Salvini, nel corso di una diretta facebook, aggiungendo: "Stiamo lavorando per trovare la sala più grande che c'è a Cosenza (il Morelli). Ci
manco da molto tempo e, adesso, è arrivato il momento di ritornare".

"La tappa che il leader della Lega fara' nel nostro capoluogo - dice Occhiuto - sara' un'occasione di ascolto e di confronto. Sono certo che anche in presenza sul territorio urbano di visioni politiche diverse e del preannunciato dissenso da parte di alcuni movimenti, la citta' dara' prova di apertura e ospitalita' perche' tradizionalmente accogliente verso tutti. Non bisogna dimenticare che il fervore culturale che distingue la storia della nostra citta' e' alla base dei principi di civilta' e democrazia. Peraltro, grazie a Salvini, Cosenza e' stata inserita nel progetto 'Scuole sicure' per il contrasto alla diffusione di stupefacenti tra i ragazzini, e di questo gliene siamo grati".

"Personalmente - conclude il Sindaco - saro' lieto di far conoscere a Salvini la trasformazione che ha interessato Cosenza negli ultimi anni come esempio positivo di un Sud Italia che cresce, facendogli dono del libro 'Percorsi di rigenerazione urbana - Il caso di Cosenza', edito da Pellegrini".