Cosenza
 

Cerchiara (Cs), sequestrata parte del centro raccolta Rsu

Sequestrata una parte - circa 1000 metri quadri - del centro raccolta Rsu del comune di Cerchiara di Calabria. Vi erano accatastati sul suolo, in modo incontrollato e senza alcuna protezione, rifiuti ingombranti e rifiuti elettronici. Denunciato l'amministratore della societa' che gestisce il centro di raccolta. Ad effettuare il sequestro e la denuncia sono stati i carabinieri forestali di Corigliano Calabro. I militari, nel corso di un normale controllo, hanno trovato rifiuti ingombranti e Raee (televisori e monitor PC dotati di tubo catodico unitamente ad altri rifiuti elettronici) frantumati e depositati in modo incontrollato, senza alcuna separazione per categorie, direttamente sul suolo e solo in parte protetti da una tettoia.