Cosenza
 

Il cordoglio del preside del liceo Telesio di Cosenza per la scomparsa di Walter Lupi

Anche il Dirigente Scolastico del Liceo Classico 'Telesio' di Cosenza, ing. Antonio Iaconianni ha espresso il proprio cordoglio per la morte dell'illustre studioso e docente di storia e filosofia del Liceo Scientifico 'Fermi' di Cosenza, prof. Walter Lupi. Il preside, profondamente commosso, ha così voluto ricordare l'amico e collega: «Il mio ricordo di Walter Lupi appartiene a quel tempo che Giovanni Spadolini, grande ed insuperato studioso di storia del risorgimento, era solito definire 'l'età favolosa', perché Walter è stato, prima ancora che mio collega come docente, mio compagno di scuola e di lui serbo un meraviglioso quanto affettuoso ricordo. Walter - ha continuato Iaconianni - era una persona mite, buona, con un sorriso accogliente, dedito allo studio e di lui resta infatti una copiosa produzione scientifica e pubblicistica che spero possa essere in futuro giustamente valorizzata da giovani studiosi. Walter era un docente modello che ha segnato, a mio parere, una importante pagina nella storia della scuola cosentina: serio nel suo lavoro è riuscito a coniugare la sua grande preparazione con l'aspetto divulgativo, lasciando un segno indelebile in molti suoi studenti ed in molti colleghi. Oggi - ha concluso il Dirigente - mi piace ricordarlo anche come ex studente del nostro Liceo 'Telesio': un eccellente studente. Spero che i nostri giovani, quelli che praticano le nostre aule, che vivono quotidianamente il fascino e l'orgoglio di essere studenti del 'Telesio', possano trovare nel caro Walter un importante punto di riferimento in un tempo difficile che mai come oggi ha bisogno di modelli per le giovani generazioni».