Cosenza
 

Corigliano-Rossano (Cs), Kiwanis promuove valore vaccinazione: venerdì incontro nel centro storico

Il valore delle vaccinazioni, il ruolo dei genitori e del pediatra di famiglia. Un tema delicato quanto scottante in un periodo storico in cui la quantità enorme di informazioni e discussioni che si generano attorno alle pratiche di immunizzazione in età infantile rischiano di disorientare e rendere vani decenni di studi e di progresso scientifico.

Di questo si parlerà durante il dibattito promosso dal Kiwanis Club di Corigliano-Rossano dedicato ad Ippodamo da Mileto in programma per il prossimo Venerdì 28 Giugno 2019, alle ore 17, nella Sala Rossa "Giovanni Sapia" di Palazzo San Bernardino, nel centro storico di Rossano.

Parlare di vaccini e vaccinazioni oggi – dice il presidente del Club Kiwanis Corigliano-Rossano, Angelo Viteritti – sembrerebbe quasi superfluo, considerata la quantità di informazioni, notizie e anche fake news che si consumano attorno a questo argomento. Abbiamo ritenuto opportuno, però, aprire un momento di confronto e dibattitto proprio per sottolineare l'importanza delle pratiche di immunizzazione, soprattutto in età infantile e far capire ai cittadini e alle famiglie qual è la veirtà sui vaccini.

Il Kiwanis – aggiunge - che da suo statuto lavora da sempre per opere meritorie a servizio dei bambini di tutto il mondo, non poteva che portare anche nel nostro contesto una voce chiara basata su fonti scientifiche. Ed è quello che faremo il prossimo venerdì grazie agli interventi – conclude Viteritti - delle istituzioni regionali e di personalità qualificate nell'ambito medico e sociale.

L'incontro dibattitto dal titolo "Il valore delle vaccinazioni, il ruolo dei genitori e del pediatra di famiglia" sarà aperto dai saluti del presidente Kiwanis Corigliano-Rossano, Angelo Viteritti, del presidente nazionale dell'Associazione dei genitori, Rosaria D'Anna e del presidente provinciale dell'Ordine dei medici di Cosenza, Eugenio Corcioni. A seguire l'apertura dei lavori con gli interventi della pediatra e presidente dell'associazione dei genitori "Jonio cosentino", Vittoria Paletta, dei pediatri Maria Annunziata Mele e Carmela Maradei; e poi il professore Alfredo Focà, ordinario di Microbiologia presso l'Università della Magna Graecia di Catanzaro; Mario Marino, responsabile del settore Igiene pubblica della Regione Calabria; e l'avvocato Mirella D'ascoli. A concludere, infine, l'intervento di Natale Cutrupi, luogotenente Governatore Kiwanis Divisione 12 Magna Graecia.