Cosenza
 

Il consigliere regionale Greco replica a Di Natale: "Celebrazioni per S.Francesco di Paola verranno finanziate dalla Regione"

"La Regione Calabria non farà mancare il proprio contributo economico per le celebrazioni di S. Francesco di Paola. Il presidente Oliverio aveva già concordato con il sindaco Roberto Perrotta e l'amministrazione comunale un evento da tenersi a luglio a Paola assumendo l'impegno di sostenere con un contributo economico le celebrazioni per il santo patrono della Calabria". E' quanto sostiene il consigliere regionale Orlandino Greco.

"Personalmente sono sempre stato vicino alla comunità di Paola e sono intervenuto più volte su sollecitazione dell'assessore Francesco De Cesare, del consigliere Francesco Aloia e di tutto il gruppo dell'Italia del Meridione di Paola, attraverso mozioni e interpellanze per sostenere le iniziative volte a promuovere la figura del santo protettore della Calabria in Italia e nel mondo. Oltre a tranquillizzare il presidente del consiglio di Paola Graziano Di Natale, tengo a precisare che questa amministrazione regionale ha dimostrato sempre grande attenzione e sensibilità nei confronti della figura di San Francesco di Paola, tanto da intitolargli la piazza antistante la cittadella regionale, patrimonio di tutti i calabresi. Il santuario di San Francesco di Paola rappresenta un luogo di straordinaria importanza non solo da un punto di vista religioso, ma anche quale punto di riferimento sociale e culturale della comunità calabrese in Italia e nel mondo.

Ho avuto la possibilità di assistere alle celebrazioni per San Francesco di Paola negli Stati Uniti, in Australia e in Canada e ovunque ho riscontrato una grande attenzione verso la figura del santo protettore calabrese e verso la città di Paola quale meta di pellegrinaggi religiosi. Per tutte queste ragioni il governo regionale guidato dal presidente Oliverio interverrà per finanziare le celebrazioni per il santo protettore dei calabresi".