Cosenza
 

Rende (Cs), i migliori vini rosati di scena sulla “spiaggia” del Parco acquatico

Si terrà nella cornice della spiaggia più trandy dell'area urbana, il terzo concorso dei vini rosati della provincia di Cosenza. Il Parco acquatico di Rende, di recente inaugurazione, infatti, sarà la location dell'unica gara sui rosè in Calabria, domenica 30 giugno a partire dalle ore 10.

La giornata, che vedrà la presenza dei banchi assaggio a pochi metri dal lago balneabile del Parco, sarà la prima tappa del progetto "La vie en Rosé" a cura dell'associazione ISF International Sommelier Foundation e il gruppo Divinibus. Saranno circa 30 quest'anno i vini rosati che concorreranno al premio Maglia Rosa, ognuno nella sua categoria: Dop, Igp e frizzanti.
"I rosati della nostra provincia – ha commentato il direttore del concorso, il giornalista sommelier Tommaso Caporale – si confermano tra i più ricercati della Calabria e possono competere con quelli più blasonati della Puglia e della Sicilia. La ricerca di un'identità sta portando i suoi frutti, soprattutto per una tipologia di vino considerata sempre quella di mezzo e mai con una connotazione ben precisa. Le Vie en Rosè - ha continuato Caporale – sarà un percorso itinerante che porterà in degustazione i migliori rosati nelle location estive più frequentate della Calabria. In questa prima tappa saranno protagonisti i vini della provincia di Cosenza che poi competeranno nel corso degli altri appuntamenti con quelli delle altre province. Infine – ha concluso il direttore – saranno le bollicine calabresi con la tappa "La Calabria che bolle", una carta proposta nei migliori ristoranti della nostra regione a fare da corollario alla rassegna".
Durante la giornata sarà possibile assistere anche ad una degustazione guidata a cura dei sommelier dell'ISF e ad alcune pillole di benessere legate al consumo moderato di vino.
L'iniziativa di domenica rientra nella programmazione del Parco acquatico Santa Chiara 4.0 che attraverso la collaborazione con l'associazione ISF ha già in calendario una serie di manifestazioni legate al vino a partire già dalla prima settimana del mese di agosto.
La premiazione avverrà alle ore 19 alla presenza dei responsabili delle cantine, giornalisti e personalità istituzionali.