Cosenza
 

Cosenza, due arresti per furto

Due persone di 45 e 19 anni sono state arrestate per furto a Cosenza. Il 45enne, colto in flagranza di reato, ha tentato di darsi alla fuga a bordo di un veicolo dopo aver perpetrato un furto in un'abitazione del centro città. Il veicolo utilizzato, un furgone del comune di Cosenza per il trasporto di persone diversamente abili, da verifiche immediate è risultato essere anch'esso compendio di furto consumato giorni prima. L'uomo è stato trovato in possesso di tutta la refurtiva asportata nell'appartamento che veniva restituita al legittimo proprietario, così come il furgone, riconsegnato a personale delegato del Comune di Cosenza. L'arrestato, spontaneamente, ha indicato il suo complice: un 32enne, immediatamente individuato nelle adiacenze e subito bloccato dal personale della Squadra Volante e deferito all'Autorità giudiziaria in stato di libertà. Il secondo arrestato è stato colto il flagranza di reato dal personale della Squadra Volante di controllo del territorio mentre asportava tutto il contenuto di un distributore automatico di bevande ed alimenti, dopo averne forzato le serrature. L'arrestato per furto aggravato è a disposizione dell'Autorità giudiziaria in attesa del giudizio direttissimo.