Cosenza
 

Principe: "Doteremo Rende di un teatro di 800 posti"

"Con noi Rende tornerà ad essere centro di cultura e di produzioni culturali. Intensificheremo le attività sperimentando anche le capacità locali di produrre rappresentazioni e mostre. Ridaremo attrattività e vitalità alle strutture museali del territorio, specie a quelle del centro storico, attraverso giornate "musei aperti" ed eventi dedicati". A dirlo Sandro Principe, candidato a sindaco di Rende.

"Doteremo la città di un teatro per 800 spettatori che daremo in gestione alle locali compagnie teatrali e utilizzeremo l'auditorium del Parco Acquatico per convegni scientifici di alto profilo ed eventi musicali e di spettacolo."

E conclude: "La mia amministrazione favorirà la nascita dell'impresa culturale per arrivare a una gestione imprenditoriale delle attività culturali e degli spettacoli, in grado di assicurare all'ente pubblico anche l'afflusso di risorse finanziarie. Tali risorse saranno destinate al welfare".