Cosenza
 

A Cetraro (Cs) la terza edizione di “Prove in Mare”

Promuovere la cultura del mare è l'obiettivo dell'associazione "Terzo Quadrante" che anche quest'anno presenta l'evento "Prove in Mare", prevista per il 24, 25 e 26 maggio, nel suggestivo scenario del molo del Porto di Cetraro. Un appuntamento che giunge oramai alla terza edizione e che vuole puntare alla valorizzazione e alla salvaguardia degli 800 chilometri di costa calabrese. Un programma ricco di eventi che prenderanno il via venerdì 24 maggio alle 17 e 30 con l'inaugurazione ufficiale della manifestazione, assieme alle autorità regionali e comunali e al Comando della Capitaneria di porto.

Sabato 25, sin dalla mattina, si entrerà nel vivo della manifestazione con l'iniziativa "A pesca di rifiuti": 200 alunni di scuole primarie e secondarie verranno omaggiati di gadget, sacchetti e guanti per prendere parte poi all'attività "Spiagge pulite"; un modo per sensibilizzare le nuove generazioni al rispetto della natura, reso possibile grazie al sodtegno alla manifestazione di Ns Nauticaravans. Mai come oggi infatti, è importante l'attenzione alla difesa dell'ambiente, e l'associazione "Terzo Quadrante" vuole essere veicolo di quelle buone pratiche che ogni cittadino, non solo i più piccoli, dovrebbe adottare. La lezione didattica "Mare pulito" non a caso, servirà proprio alla conoscenza teorica in merito alla cura e alla salvaguardia delle spiagge, prima di passare all'azione pratica degli studenti che verranno successivamente premiati per il loro operato.
La giornata di Domenica 26 invece, sarà dedicata alla pesca con una gara di bolentino costiero (classica pesca a fondo praticata con barca all'ancora o in deriva) per il "Trofeo Provinciale" a cura della A.s.d. Mondo della pesca.
Tanti gli ospiti che prenderanno parte alla tre giorni dedicata alla cultura del mare; tra questi, nella giornata di sabato,Antonello Salvi, campione del mondo di "Big Game" (pesca d'altura) che terrà una lezione sull'utilizzo di nuove tecnologie e tecniche di pesca. Accanto a lui anche Jonathan Bruno, quinto classificato al campionato italiano Latte Art (tecnica di decorazione su cappuccini o espressi macchiati), con una dimostrazione durante la "Colazione al porto". Non mancheranno infatti anche i momenti ludici tra le colazioni al porto e gli aperitivi allietati da buona musica, con ottimi artisti: Mimmo Palermo e Giancarlo Pagano, OverQuartet band e Dj Chicco Forgione.
Inoltre durante le tre giornate, Ns nauticaravans metterà a disposizione per le prove in mare gratuite 15 imbarcazioni per tutti gli appassionati di nautica da diporto, proprio per sperimentare il contatto con la natura e con le nostre meraviglie naturali. La fiera sarà comunque visitabile nei tre giorni dalle 10 del mattino fino alle 22.