Cosenza
 

Amministrative Corigliano Rossano (Cs), Pamela De Patto si candida a sostegno di Graziano

Pamela De Patto, giovane donna impegnata in politica da anni, attuale portavoce dell'associazione "Corigliano Vive", in occasione delle elezioni comunali del prossimo 26 maggio, ha deciso di candidarsi al Consiglio comunale in una lista della coalizione dell'aspirante primo cittadino Giuseppe Graziano, denominata appunto "Giuseppe Graziano Sindaco". A comunicarlo, in una nota, è la stessa De Patto, che è docente di Filosofia e Storia al Liceo Scientifico "Galilei" di Trebisacce.
"Tale intesa, frutto della comune convergenza e condivisione di un cambiamento radicale per la nuova unica Città di Corigliano Rossano, nasce – si legge ancora nella nota - da una profonda convinzione: la necessità di superare le differenze, pur senza mai rinnegare i rispettivi percorsi politici, perché s'avverte l'impellente bisogno di consegnare alla neonata realtà comunale un'autorevole guida, individuata nel generale Graziano, quale figura dotata di passione, competenza, esperienza".

"Credo che l'unico che può apportare un contributo autorevole a questo processo è Giuseppe Graziano – dichiara De Patto – per le competenze e le abilità. Bisogna dare corso ad un rinnovamento che deve rieducare il cittadino a sentirsi aperto di fronte alle innovazioni e al dinamismo che una Città nuova può offrire. Mi candido per mio figlio, per dare a lui una realtà diversa da quella in cui viviamo".