Cosenza
 

Riconoscimento in Consiglio regionale per il Comandante della Polizia Municipale di Cosenza, Giovanni De Rose

Importante riconoscimento per il Comandante della Polizia Municipale di Cosenza, avv.Giovanni De Rose, premiato, nel pomeriggio di oggi, nella sala "Federica Monteleone" di Palazzo Campanella, sede del Consiglio Regionale calabrese, dal Presidente del Consiglio Regionale Nicola Irto e dal consigliere regionale, On. Franco Sergio, durante la cerimonia di premiazione delle "Eccellenze Calabresi - La Calabria che lavora, si muove e si afferma". La manifestazione è promossa dall'Associazione "Socialmente", con il partenariato del Consiglio regionale, della Città Metropolitana di Reggio Calabria e della Camera di Commercio di Reggio Calabria. Il riconoscimento al Comandante della Polizia Municipale di Cosenza, Avv. Giovanni De Rose, è stato attribuito nella sua qualità di Responsabile della Sicurezza degli eventi pubblici. Con questo importante riconoscimento le buone pratiche della Polizia Municipale cosentina, relativamente ai temi di safety e security nei grandi eventi pubblici, oltrepassano, dunque, i confini cittadini e diventano modello organizzativo di riferimento. Un premio che assume un valore ancora più significativo, attese le numerose manifestazioni pubbliche organizzate dall'Amministrazione Comunale, che hanno richiamato in città centinaia di migliaia di persone. Sui temi oggetto del premio "Eccellenze calabresi", l'esperienza accumulata dalla Polizia Municipale di Cosenza ha fatto sì che gli eventi venissero accompagnati da ogni cautela e fossero agevolmente fruibili, pur in presenza di una serie di precise e rigorose prescrizioni a tutela della pubblica incolumità.