Cosenza
 

Marziale: “Conferirò encomio ai poliziotti di Cosenza per gesto di solidarietà nei confronti di donna africana e neonato”

Il Garante per l'Infanzia e l'Adolescenza della Regione Calabria, Antonio Marziale, ha reso noto di avere "telefonato stamani al questore di Cosenza Giovanna Petrocca, per ringraziare, suo tramite, i poliziotti che hanno prestato soccorso ad una donna di origine africana, rimasta sola col proprio neonato dopo avere perso i contatti con il fratello nel corso di una fiera".

Per Marziale, "i poliziotti sono andati oltre il dovere istituzionale provvedendo a proprie spese ad assicurare ospitalità ed aiuto alla mamma e al piccolino, e questo, in un'era di indifferenza diffusa che li rende meritevoli di apprezzamento. Il 28 marzo prossimo – conclude il Garante - nel corso della mia Relazione Annuale a Palazzo Campanella, conferirò agli agenti un encomio, così come ho fatto in passato con altri loro colleghi, per analoga situazione".