Cosenza
 

Cassano (Cs), approvato il Progetto di completamento della Benna Dragante per il disinsabbiamento del Canale Stombi

Su proposta del Responsabile del Settore Lavori Pubblici ing. Domenico Calabrò, la Commissione Straordinaria di Cassano All'Ionio ha esaminato e approvato, con i poteri della Giunta Comunale, il Progetto di completamento della Benna Dragante per il disinsabbiamento del Canale Stombi. Il Comune di Cassano All'Ionio, è stato evidenziato in premessa, nel corso dell'anno 2017, aveva provveduto ad acquistare una draga aspirante per eliminare l'insabbiamento periodico del canale degli Stombi e garantirne la navigabilità, con il contributo straordinario di € 130.000,00 da parte della Regione Calabria. Dall'espletamento della gara è risultata un'economia pari ad € 54.000,00.

La Regione Calabria – Dipartimento 6_Infrastrutture, Lavori Pubblici, Mobilità – Settore 5_Lavori Pubblici – Unità Operativa 5.4_ Programmazione ed attuazione interventi di social housing, in data 19/04/2018, aveva comunicato l'allocamento alla Missione U.10.03 di € 120.000,00 per l'esercizio finanziario 2018/2020 per potenziare le attrezzature a servizio della Benna Dragante già acquistata con il precedente contributo. A seguito della richiesta avanzata dal Responsabile del Settore LL.PP. Ing. Domenico Calabrò alla Regione Calabria – Dipartimento infrastrutture, corredata anche dalla trasmissione dello lo studio di fattibilità tecnica economica per il completamento della Benna Dragante, di poter riassegnare le economie di gara di € 54.000,00 ad integrazione del contributo di € 120.000,00, la Regione Calabria, comunicò all'ente locale sibarita la disponibilità di riassegnare le economie di gara di € 54.000,00 ad integrazione del contributo di € 120.000,00. Visto il Progetto, redatto dal Responsabile del Settore LL.PP. Ing. Domenico Calabrò, dell'importo complessivo di € 174.000,00 e considerato che si rende necessario approvare il nuovo progetto definitivo, la Commissione Straordinaria ha deliberato l'approvazione dell'elaborato tecnico che prevede il completamento della Benna Dragante a beneficio della destinazione d'uso, nominando l'Ing. Calabrò, quale Responsabile Unico del Procedimento, dando atto, altresì che, con il finanziamento complessivo dell'opera, pari a € 174.000,00, è a totale carico della Regione Calabria. L'atto deliberativo è stato trasmesso ai Responsabili dei Settori Lavori Pubblici, Finanziario e Appalti e Contratti per il seguito d'ufficio. Infine, la Commissione Straordinaria, in considerazione dell'urgenza, ha dichiarato la deliberazione immediatamente eseguibile.