Cosenza
 

Corigliano-Rossano (Cs), Lsu-Lpu: disagi mercoledì 12

"Lavoratori Socialmente Utili (LSU) e Lavoratori di Pubblica Utilità (LPU), massima solidarietà agli interessati ed alle loro famiglie, auspicio per una positiva soluzione della vicenda e segnalazione delle ripercussioni negative sui servizi pubblici essenziali ed amministrativi derivanti dall'annunciata sospensione delle attività per il prossimo 12 dicembre".

È quanto ha ribadito il Commissario Prefettizio, il Prefetto Domenico Bagnato in una lettera trasmessa oggi (giovedì 6 dicembre) al Presidente della Regione Calabria Mario Oliverio e al Prefetto di Cosenza Paola Galeone.

"Nel manifestare e motivare la vicinanza di tutto l'organo commissariale alle 150 unità degli originari comuni di Corigliano e Rossano che nonostante l'agitazione in corso stanno responsabilmente garantendo i servizi alla città, a nome della macchina comunale Bagnato coglie l'occasione per scusarsi per tutti gli eventuali disagi che potrebbero comunque verificarsi nella giornata del 12, soprattutto per il servizio di trasporto scolastico e nella manutenzione".