Cosenza
 

Rende (Cs), elezioni comunali: scende in campo “Menti a Confronto”

"Diciotto professionalità, diciotto menti ed un unico obiettivo strategico: disegnare un modello di città innovativa, per riportare Rende allo sviluppo e allo splendore che merita. I professionisti selezionati, e che compongono la 'cabina di regia' di 'MEnti a Confronto', provengono dal mondo dell'Economia, delle Politiche Giovanili, del Welfare, della Sanità, dell'Urbanistica, dei Lavori Pubblici, della Finanza Pubblica e Privata, dell'Istruzione, dell'Università, dell'Ambiente, del Diritto di Famiglia, del Marketing & Comunicazione, della Cultura, della Musica, del Management, del Turismo, dell'Internazionalizzazione, delle Attività Produttive, dell'Artigianato, del Commercio, dell'Agricoltura, dello Sport, del Teatro, dello Spettacolo ed Eventi".

"In vista delle prossime amministrative 2019, durante le quali l'elettorato rendese sarà chiamato alle urne per il rinnovo del Consiglio comunale, questi diciotto professionisti avranno il compito di redigere il programma elettorale dei cittadini, con tutti i punti salienti che rispondono alle esigenze della comunità rendese, valutando e sintetizzando, attraverso tavoli tematici, la fattibilità delle idee suggerite dalla stessa società civile, per una Rende Volta Verso il Futuro. I punti programmatici per disegnare la città del futuro, integreranno qualità sociale, economica, ecologica, urbanistica, culturale, attraverso l'interlocuzione con la cittadinanza. Tale interlocuzione, infatti, non solo arricchisce la visione, le scelte e l'impostazione della progettazione della Rende che si vuole, ma può diventare anche un traino importante per far convergere ancora altre "Menti", facendo rete, per lo sviluppo della città. Un lavoro, inoltre, che verrà proposto a quelle forze politiche cittadine che sapranno rappresentare i veri #cambiaMEnti di cui ha bisogno la nostra società. Tutto ciò prende forma a seguito degli incontri dei 'mercoledì rendesi' che da quasi due mesi stanno incuriosendo la città". Lo scrive in un comunicato stampa l'associazione "cambiaMEnti", in merito alle prossime competizioni elettorali del Comune di Rende.