Cosenza
 

Tortora (Cs), Tar Calabria dichiara inammissibile il ricorso da parte della proprietà del depuratore di San Sago

Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Calabria (Sezione Prima), dichiara inammissibile il ricorso principale da parte della proprietà del depuratore di San Sago contro l'obbligo della "valutazione di Incidenza Ambientale" più volte richiesta dal Comune di Tortora, regione Calabria, regione Basilicata, Comitato per la difesa del Noce, Libera, Italia nostra, WWF, Legambiente e varie associazioni ambientali del territorio.