Cosenza
 

Sergio Mattarella arriva in Calabria: a colloquio con Oliverio sul dissesto idrogeologico

MattarellaOliverio7novembreIl Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, è arrivato in elicottero a San Demetrio Corone, il centro albanofono del Cosentino in cui oggi si celebrano i 550 anni dalla morte di Giorgio Castriota Skanderbeg. Presente, tra gli altri, anche il presidente della Repubblica d'Albania. Mattarella e Meta, accolti da centinaia di persone, tra cui molti bambini, che sventolavano le bandiere italiana e albanese, sono in Calabria per commemorare l'eroe nazionale del "Paese delle aquile", molto amato anche dalle comunita' albanofone calabresi eredi delle popolazioni giunte in Italia dalle regioni balcaniche tra il 15/mo e il 18/mo.

A ricevere i due Capi di Stato il presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio, ed il sindaco di San Demetrio Corone, Salvatore Lamirata.

Mattarella, prima della cerimonia ufficiale, ha avuto un colloquio privato con il presidente della Regione Calabria Mario Oliverio. Il Capo dello Stato e il Governatore calabrese hanno discusso della situazione determinata in Calabria dalla recente ondata di maltempo, che ha provocato anche alcune vittime, e delle problematiche legate al dissesto idrogeologico della regione.