Cosenza
 

Emergenza abitativa Cosenza, Comune avvia ricognizione immobili

Una ricognizione degli immobili ad uso residenziale da destinare all'emergenza abitativa insieme ad un avviso rivolto a soggetti privati e pubblici, proprietari sul territorio comunale di immobili non occupati, ad uso di civile abitazione, arredati o non arredati, che abbiano interesse a cederli in locazione per l'assegnazione temporanea a nuclei familiari in condizioni di emergenza abitativa. E' quanto disposto dal Comune di Cosenza dopo aver stretto accordi davanti al Prefetto con i rappresentanti del Comitato "Predno Casa".