Cosenza
 

Cosenza, nuova offerta turistica con i tour dedicati all'arte moderna e contemporanea

Si arricchisce l'offerta turistica della città di Cosenza. Accanto ai tour e ai servizi già collaudati e volti a far conoscere a turisti e visitatori il territorio, con le sue eccellenze artistiche e culturali, da sabato 23 giugno partirà un nuovo tour speciale dedicato all'arte moderna e contemporanea. L'iniziativa è promossa dall'Assessorato al turismo e marketing territoriale, guidato da Rosaria Succurro, in collaborazione con "Cosenza Turismo", il servizio di informazione e accoglienza turistica della città, e con il Museo Multimediale Città di Cosenza.

Per due giorni a settimana, il mercoledì e il sabato, sarà possibile visitare, con l'ausilio di due guide esperte, la prestigiosa mostra "Van Gogh Alive-The experience" allestita al Museo Multimediale di Piazza Bilotti e, a seguire, il Museo all'aperto Bilotti (MAB) durante una piacevole passeggiata su Corso Mazzini.

Il mercoledì, per i partecipanti al tour, il raduno è fissato alle ore 18,30 in Piazza Bilotti. La conclusione è prevista per le ore 21,00.

Il sabato i partecipanti si raduneranno, sempre in Piazza Bilotti, alle 21,30. Il tour avrà termine alla mezzanotte.

Le prenotazioni si raccolgono ai numeri telefonici 3281754422 o allo 0984813015. Ci si può prenotare anche inviando una mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. o recandosi presso i punti informativi di Piazza XI Settembre o di Piazza Tommaso Campanella negli orari di apertura: dalle 10,00 alle 13,00 e dalle 16,30 alle 20,30 (lunedì chiuso) in Piazza XI Settembre e dalle 10,00 alle 17,00 (domenica chiuso) in Piazza Tommaso Campanella.

Il costo del tour è di 15 euro a persona.

"Aggiungiamo un nuovo tassello – ha sottolineato l'Assessore al turismo e marketing territoriale Rosaria Succurro – alla offerta turistica che la città è in grado di esprimere. Abbiamo pensato che da un lato l'unicità dell'esperienza immersiva nelle opere di Van Gogh al Museo Multimediale di Piazza Bilotti e, dall'altro, il MAB, filo conduttore dei maestri più rappresentativi del XX secolo, possano costituire un attrattore turistico di sicura presa. La nostra città – afferma ancora Rosaria Succurro - genera interesse turistico, in modo costante e stabile, e tutto questo, grazie agli investimenti operati nel settore dall'Amministrazione comunale, non ha fatto altro che accrescere la reputazione turistica di Cosenza. Tanti sono ormai – ha rimarcato ancora l'Assessore - i servizi tangibili e visibili offerti dall'Amministrazione comunale. Tra i più recenti, l'istituzione di una circolare dei Musei che collega i poli museali e i punti di attrazione turistica della città. A questi servizi da sabato prossimo si aggiungerà il tour speciale che abbiamo studiato appositamente per chi ama l'arte moderna e contemporanea. Siamo certi che anche questa nuova opportunità sarà colta al volo da chi ha desiderio di conoscenza e di apprezzare l'arte con la A maiuscola".