Cosenza
 

Rende (Cs), nasce Comunical: uno spazio virtuale dedicato agli operatori commerciali e agli studenti Unical

Una vetrina virtuale in cui domanda e offerta si incontrano, uno spazio dedicato alle eccellenze del territorio: nasce Comunical. Il progetto porta la firma del Comune di Rende e dell'Università degli Studi della Calabria e mira a valorizzare le attività cittadine del settore terziario e a favorire un contatto diretto con gli studenti del campus, attraverso la creazione di una rete di supporto agli esercenti, che decideranno di inserire delle promozioni per gli studenti Unical. Nel corso della conferenza stampa di presentazione del protocollo d'intesa sono stati illustrati i dettagli dell'iniziativa alla presenza dell'assessore alle Attività Produttive Domenico Ziccarelli e del Prorettore Centro Residenziale Unical Luigino Filice.

Sul portale www.comunical.org sarà possibile consultare la mappa delle attività aderenti all'iniziativa, trovare informazioni utili. Al contempo gli esercenti potranno avere a loro disposizione una vetrina in cui inserire promozioni ed eventi in corso, che saranno veicolati anche attraverso i canali dei social media dedicati. " Il campus ospita migliaia di ragazzi fuori sede che poco o nulla sanno della città. Abbiamo voluto creare uno spazio virtuale in cui gli studenti potessero orientarsi facilmente ed avere un contatto diretto con il territorio, ha spiegato l'assessore alle attività Produttive Domenico Ziccarelli. Il compito primario per una amministrazione deve essere quello di creare sinergie all'interno delle diverse anime della città. Abbiamo puntato non a caso sul commercio, che è il motore dell'economia del territorio".

" Abbiamo accolto con molto favore questa iniziativa- ha aggiunto il Prorettore Filice in conferenza stampa- perché offre un servizio concreto agli studenti e contribuisce alla formazione della comunità in una città a connotazione universitaria". "Comunical è soltanto un tassello – ha aggiunto l'Assessore Ziccarelli- delle tante iniziative che l'amministrazione Manna sta portando avanti in direzione di una sinergia sempre più stretta tra Campus e città di Rende. Abbiamo già avviato l'iter per l'istituzione di una delegazione del Municipio all'interno dell'Università. Lo sportello crerà un canale diretto di confronto tra gli studenti e il Comune, in cantiere poi i sono i progetti inseriti all'interno della strategia urbana, che ridisegnerà la città di Rende nei prossimi vent'anni e l'Unical avrà un ruolo sempre più centrale".