Cosenza
 

Cariati (Cs), il 16 giugno al cinema-teatro il convegno formativo “Devianza e scuola”

L'Associazione Culturale di Volontariato Tutto ciò che è Vita e il Presidente Eugenio Fortino, in ossequio ai principi statutari associativi, presentano il Convegno Formativo "Devianza e Scuola" che si terrà sabato 16 giugno presso il cinema-teatro di Cariati(cs). Tale evento si propone di perseguire l'obiettivo primario di sensibilizzazione del "mondo degli adulti", potenziali educatori, al fine della tutela dei minori. Inoltre, grazie agli autorevoli relatori che interverranno, offrire ai professionisti che interagiscono con minori devianti, alcuni strumenti conoscitivi e di intervento.

Il convegno è articolato in due parti, la prima affronterà la tematica sotto l'aspetto psico-pedagogico, mentre la seconda parte vedrà protagoniste le scienze giuridico-criminologiche. Appuntamento alle ore 9:00 presso il cinema-teatro di Cariati(cs), dove verranno aperte le registrazioni, ai fini dell'attribuzione dei crediti formativi dei rispettivi ordini professionali accreditati, ma anche per il rilascio degli attestati di partecipazione previsti a fine incontro.

Alle ore 9:30 inizieranno i lavori con i saluti istituzionali, e sarà presente la neoeletta Sindaca del comuine di Cariati, avv. Filomena Greco e i presidenti delle associazioni patrocinanti. Introdurrà il dr. Danilo Ferrara, Presidente Ordine Assistenti Sociali della Calabria, cui seguiranno i relatori riportati nella locandina. La tematica che farà da regina in questa prima parte sarà la "prevenzione", attraverso gli interventi delle docenti universitarie: prof.ssa Diana Olivieri, prof.ssa Rita Minello; prof.ssa Cristiana Cardinali.

Breve break con caffè Guglielmo previsto per le ore 11:00, e per poi concludere, questa prima parte del convegno, alle 13:30 con il pranzo atteso nello stesso cinema-teatro e offerto dalla nota Azienda Igreco. Sempre in questo primo modulo, interverranno anche la prof.ssa Vanessa Cariati e il dr. Vincenzo Marchese, psicologo e psicoterapeuta.

Alle 15:00 verranno riaperti i lavori, e introdurrà l'avv. Filippo Cariglino, Consigliere Ordine Avvocati di Castrovillari, e attenzione particolare verrà riposta sulla tematica del cyber bullismo, che sarà analizzata sotto diverse traiettorie. Conclusi gli interventi dei relatori, nuovamente breve break con caffè Guglielmo e seguirà Tavola Rotonda tra i relatori, avv.ssa Elvira Campana - componente direttivo Osservatotio sul diritto di Famiglia - avv. Vincenzo Palopoli - penalista foro di Castrovillari - dr. Giuseppe Bruno - giurista criminologo e autore - e il pubblico.

La fine dei lavori è prevista per le ore 18:00, dove sarà possibile ritirare gli attestati di partecipazione con un contributo di 5 euro, che permetterà, inoltre, di essere iscritti nell'Associazione Tutto ciò che è vita, in modo tale da essere sempre aggiornati su tutte le iniziative future. Si precisa che gli attestati saranno consegnati previa firma di entrata (max 9:30) e d'uscita (min 17:30), e sarà possibile ritirarli a partire dalle17:30. A moderare l'evento sarà la giornalista di RTI Calabria Giusy Regalino.