Cosenza
 

Rende (Cs), Laboratorio Civico: "Dopo 40 anni bitumazione e pulizia nelle periferie"

"Ci sembra assurdo che il giovane gentiliano Valerio Cavalieri continui a fare comunicati sulle periferie abbandonate di Rende. Dopo 40 anni, infatti, l'amministrazione Manna sta mettendo mano a tutte le periferie con importanti lavori di bitumazione e pulizia. I consiglieri comunali di Rende del partito di Cavalieri potevano anche informare il giovanotto dalle belle speranze, anche perché, le porte degli uffici comunali sono sempre spalancate". Inizia così la risposta del Laboratorio Civico al duro attacco portato nel fine settimana da Valerio Cavalieri segretario dei giovani di Rcd. Una risposta che va avanti e porta come esempio proprio l'ultimo intervento effettuato nel fine settimana: " gli uffici tecnici e l'assessorato guidato ai lavori Pubblici Pino Munno ci hanno comunicato che si è intervenuto con la bitumazione in contrada San Biase, in via Germania e in contrada Bagno. Sono tre posti che negli anni non avevano mai ottenuto questa grande attenzione voluta proprio dal sindaco in persona".

"Ed è stato categorico il primo cittadino con i lavori pubblici. La sua volontà è quella di continuare con l'ottimo lavoro iniziato sulle periferie nel mese di Maggio. Non bisogna mollare, ma alzare sempre di piu l'attenzione verso periferie che non devono mai essere piu abbandonate". Ed è ancora il Laboratorio Civico a ricordare i lavori che sono stati eseguiti nelle località di "Cucchiano, Frattini, contrada Monticello e Nogiano. Sono lavori che rientrano nel progetto di ammodernamento delle aree rurali. Nello specifico si è mirato alla messa in sicurezza e al miglioramento funzionale della viabilità di queste contrade attraverso interventi di manutenzione che hanno riguardato: gli spazi verdi con operazioni di sfoltimento delle piante, pulizia delle cunette e dei pozzetti; l'impianto di allontanamento delle acque (raccolta, convogliamento, opere di contenimento, gabbionate). Inoltre, al fine di migliorare la sicurezza di percorrenza lungo la viabilità esistente, si prevede l'integrazione del manto stradale dove risulta deteriorato e l'installazione di barriere stradali di sicurezza". Il Laboratorio Civico specifica che "questi lavori non sono terminati e continueranno per i mesi estivi. L'attenzione nelle periferie dunque, caro giovane gentiliano, è massima. I tuoi consiglieri comunali possono anche informarsi presso gli uffici dei lavori pubblici così magari il prossimo comunicato esce con maggiori informazioni o si fanno comunicati per far capire ai cittadini che ancora esiste questo gruppo di opposizione?".