Cosenza
 

Ritrovato ordigno della seconda guerra mondiale nel Cosentino

Un ordigno risalente alla seconda guerra mondiale e' stato ritrovato nei pressi degli argini della diga sul lago di Tarsia (Cosenza). Nella zona immediatamente adiacente non ci sono abitazioni. Sul posto sono presenti i carabinieri, che presidieranno l'ordigno inesploso, che misura circa 30 cm, fino a quando non sara' rimosso da specialisti dell'esercito.