Cosenza
 

La Galleria nazionale Cosenza acquisisce nuove sculture

La Galleria nazionale di Cosenza acquisisce a pieno titolo nelle sue collezioni sei sculture di alcuni tra i principali artisti contemporanei, provenienti dalle collezioni della famiglia Bilotti.

Le opere, il cui atto di donazione è stato sottoscritto lo scorso otto marzo, sono "Cavallo e cavaliere con berretto frigio" di Giorgio de Chirico, "Portatrice di fiaccola" di Emilio Greco, "Grande maternità" di Antonietta Raphael Mafai, "Onice e Solida" di Pietro Consagra e "Gigantea" di Mimmo Rotella. Le sculture sono già esposte ad esclusione della "Grande maternità" di Antonietta Raphael Mafai che sarà presentata a conclusione degli interventi di manutenzione e restauro di cui necessita.

Il Polo Museale e la Galleria Nazionale sono particolarmente grati alla famiglia Bilotti anche per aver reso possibile un comune omaggio a Rotella, nell'anno che celebra il centenario della sua nascita, con la presenza dell'opera dell'artista calabrese nelle raccolte museali