Cosenza
 

Spezzano della Sila, Spizzirri: "Revoca vicesindaco Crocco rivela particolari inquietanti su gestione Comune"

"Gravi le accuse mosse dall'ex Vice Sindaco Aurora Crocco che rivelano particolari inquietanti sulla gestione del nostro Comune. Nelle sue parole troverebbero conferma molti dei nostri dubbi, già paventati da tempo. Sebbene la sua esclusione rientri nei poteri legittimi del Sindaco, non può non stupire la motivazione della revoca per "la prolungata permanenza fuori regione per ragioni lavorative", circostanza conosciuta e accettata dal Sindaco sia al momento della presentazione delle candidature che all'atto del conferimento della delega. Ad ogni buon conto, nell'interesse esclusivo dei cittadini, ci preme fare luce sulle sue dichiarazioni. Nei prossimi giorni presenteremo richieste esplicite attraverso l'attività di sindacato ispettivo". Lo afferma in una nota Pietro Spizzirri, consigliere comunale di Spezzano della Sila.