Cosenza
 

Cosenza, Covelli (Pd) fa richiesta accesso agli atti su progetto piazza Bilotti

"Prima il soppalco abusivo all'interno dei locali dove era prevista l'apertura di un noto fast food, ora l'ubicazione della canna fumaria: alle violazioni accertate dalla Polizia municipale del Comune di Cosenza se ne aggiungono delle altre".
Lo afferma Damiano Covelli, Capogruppo Pd Comune di Cosenza.

"Ho chiesto al sindaco Mario Occhiuto e al segretario generale del Comune di Cosenza di accedere agli atti richiedendo una copia del progetto/Cila, presentato dalla Bilotti Parking, con riferimento alla canna fumaria installata su piazza Bilotti da parte del noto fast food. La canna fumaria, infatti, sembrerebbe non rispettare le altezze minime che nel caso di specie dovrebbero partire dall'ala sotto la quale aprirà il locale e non già̀ dal piano della piazza e questo a tutela della salute dei cittadini e per accertare e scongiurare, anche tramite sopralluogo, eventuali immissioni di fumo e odori molesti per l'intera collettività".