Cosenza
 

UDC Cosenza, Verta nominato Coordinatore provinciale dei Giovani

Giovedì 11 gennaio 2017 a Cosenza, alla presenza del coordinatore nazionale dei giovani dell'Udc Marco Martino e della coordinatrice regionale Marzia Sanzo, si è provveduto a conferire ufficialmente a Williams Verta, la nomina di coordinatore provinciale dei giovani. Il progetto politico di Lorenzo Cesa in netta crescita, conferma una forma smagliante, forte dell'accordo nazionale con Noi con l'Italia, sta reclutando nuove leve e gli apprezzamenti non stanno tardando ad arrivare. Il giovane politico Verta originario di San Marco Argentano, ha affermato: "Grazie alla lungimiranza politica del consigliere provinciale Luca Morrone, abbiamo intrapreso questo nuovo cammino all'interno dell'Udc. Dopo la mia adesione e quella del rappresentante degli studenti in carica all'Unical Giulio Curcio Terremoto, ex coordinatore cittadino a Cosenza di Forza Italia Giovani, si è partiti con un lavoro a tappeto in tutta la provincia cosentina, di comune accordo con il coordinatore nazionale Marco Martino. Abbiamo avviato un dialogo nelle ultime settimane, che ha raccolto l'approvazione e l'adesione di tanti giovani, più di 150 hanno già aderito al progetto sottoscrivendo l'adesione, tra cui imprenditori, amministratori giovanissimi e simpatizzanti. Molti nostri ex colleghi di partito hanno deciso di seguirci in questa scelta e sono sicuro che i risultati e i progetti che riusciremo a mettere in campo saranno svariati. Nei prossimi mesi saremo impegnati in diverse competizioni elettorali, non tralasceremo nulla, dalle elezioni universitarie fino alle governative, senza dimenticarci di tutte le tornate elettorali future che riguarderanno i comuni della provincia di nostra competenza, dove cercheremo di esprimere dei nostri candidati. Ringrazio per questa opportunità, sia Luca, che il coordinatore nazionale Lorenzo Cesa, il coordinatore regionale Franco Talarico e il coordinatore nazionale dei giovani Marco Martino.

Concludo rimarcando un complimento che è stato fatto alla mia persona, dicendomi che è stata una nomina più che meritata, ci tengo a precisare che il merito è di tutti i ragazzi che ci credono e che mi supportano da tanti anni, lavorando con grande spirito di abnegazione nei loro territori e mettendo in secondo piano molte volte il lavoro, lo studio e gli affetti familiari, per portare avanti la loro voglia di cambiare l'attuale status quo". Tra i giovani che hanno aderito al progetto e che rappresenteranno quasi totalmente tutti i comuni dell'intera provincia, alcuni tra i più rappresentativi sono: Carlo Sprovieri, Giovanni Nocito e Michele Apolito, giovani amministratori rispettivamente di San Pietro in Guarano, Sant'Agata d'Esaro e Francavilla Marittima, Antonio Lavitola, Enrico Longo e Viviana Caporale, già candidati nell'ultima tornata elettorale di Cosenza, Gerardo Nicoletti e Maria Laura Bellotti di Rende, Antonio Stasi ex coordinatore dei giovani di Forza Italia a Rossano, Francesco Astorino di San Giovanni in Fiore, Francesco Quintieri di Fagnano Castello, Andrea Perrone di Belvedere e Annalaura Milito di Lappano. Nelle prossime settimane verranno ufficializzati i nuovi coordinamenti con una conferenza stampa, che vedrà la partecipazione di tutti i vertici regionali e nazionali dell'Udc alla presenza del consigliere provinciale Luca Morrone.