Cosenza
 

Evasione fiscale e truffe: 14 misure cautelari nel Cosentino

guardiadifinanzacosenza 500La Guardia di finanza di Cosenza ha eseguito 14 misure cautelari, di cui dodici in carcere, nei confronti di imprenditori e faccendieri accusati di associazione per delinquere finalizzata alla truffa e all'evasione fiscale. Nell'ambito dell'operazione, denominata "Matassa", gli investigatori stanno eseguendo anche numerose perquisizioni in altre regioni, in particolare in Emilia Romagna.