Cosenza
 

Il riciclo a scuola con Green Game, ultima tappa del contest al Quasimodo-Serra” di Cosenza. Cresce l’attesa per la Finale regionale di gennaio 2018

"Un'esperienza davvero coinvolgente, positiva e molto valida sul piano culturale. Complimenti a voi di Green Game per questo progetto a cui i ragazzi hanno partecipato con entusiasmo, si sono divertiti ed hanno imparato tante nozioni importanti sulla raccolta differenziata, un argomento interessante che noi trattiamo molto spesso in classe ma con un approccio sicuramente meno coinvolgente del vostro. Una metodologia vincente e partecipata quella dell'imparare giocando che piace molto agli studenti" E' il coro unanime dei professori Francesco D'Ippolito e Rosa Ciacci, docenti dell'I.T.C.G. e L.A. "Quasimodo-Serra" di Cosenza che giovedì 7 dicembre ha ospitato l'ultima tappa del tour calabrese di "Green Game – a scuola di riciclo". Un viaggio iniziato ad ottobre che ha coinvolto gli Istituti di Istruzione Superiore di II grado della regione Calabria riscuotendo grandissimo successo sia tra studenti e corpo docenti, sia tra i numerosi ospiti che di tappa in tappa hanno accompagnato il contest dallo spirito ecologico.

Green Game, progetto nato per volontà dei Consorzi Nazionali di recupero e riciclo degli imballaggi Cial, Comieco, Corepla, Coreve e Ricrea attraverso la sua formidabile metodologia dell'imparare divertendosi è entrato nei cuori di tutti quelli che ne sono venuti a contatto, colpendo nel segno la mission per cui è nato: sensibilizzare i cittadini, a partire da i più giovani, verso una corretta raccolta differenziata e un maggiore risparmio energetico per meglio salvaguardare l'ambiente in cui viviamo.
Terminate le selezioni, la troupe del contest si sta già focalizzando sull'attesissima Finale regionale che si terrà il 15 gennaio 2018 a Catanzaro presso l'Auditorium "Aldo Casalinuovo".
Green Game è un progetto patrocinato dal Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, da Regione Calabria, dall'Ufficio Scolastico Regionale per la Calabria, da Provincia di Catanzaro e Provincia di Cosenza.
Maggiori informazioni sul sito www.greengame.it e sulla pagina Facebook "Greengameitalia".