Cosenza
 

Corigliano Calabro: la Fidelitas segnala cumuli di immondizia in contrada Boscarello

L'avvocato Giuseppe Vena si è rivolto all'Amministrazione Comunale di Corigliano Calabro, nella qualità di Presidente dell'Associazione Fidelitas, a nome di tutti i soci iscritti, per segnalare un disservizio che affligge la comunità coriglianese.

La zona di Corigliano Calabro denominata C/da Boscarello della frazione Schiavonea è stata scambiata da ignoti avventori come una pattumiera a cielo aperto.

Sono giunte alla Fidelitas - fa sapere l'avvocato Giuseppe Vena - da varie famiglie, ivi residenti, una pluralità di lamentele circa la problematica dell'immondizia presente su strada pubblica.

Nella fattispecie i sacchetti della spazzatura appaiono essere disseminati su gran parte della strada pubblica che conduce dal campo sportivo, ivi presente, fino alla svolta per via Capri per poi terminare lungo la SS 106.

La strada pubblica è costeggiata ed imbrattata da una pluralità di sacchi di immondizia di vario genere.

Poichè tale zona rientra nella competenza del territorio del Comune di Corigliano Calabro, l'avvocato Giuseppe Vena ha chiesto all'Amministrazione comunale - specie all'Assessorato di competenza - di attivarsi con le ditte per la raccolta dei rifiuti e pulizia della strada, al più presto, al fine di tutelare al meglio la cittadinanza.