Cosenza
 

Ornella Perrone segretario del Circolo Pd "Francesco Principe" di Diamante

Ornella Perrone è stata eletta segretario del Circolo Pd “Francesco Principe” di Diamante nel corso del Congresso cittadino tenutosi ieri pomeriggio per l’elezione del segretario di Federazione, dei membri dell’Assemblea provinciale, del segretario di Circolo, appunto, e del direttivo del Circolo. L’elezione è avvenuta all’unanimità da parte degli iscritti, che hanno altresì confermato Francesco Marchese a presidente dell’Assemblea del partito cittadino. Ornella Perrone ha subito proceduto alla nomina del direttivo composto da: Davide Laino, vicesegretario; e Adolfo Santoro, Marzia Aita, Emilia Amoroso, Pietro Ritondale, Gilda Magorno, Rosetta Trifilio, Giuseppe Castellucci , Giuseppe Perrone, Luigi Cavalcanti, Alfonso Truscelli, Franco Cristofaro, Fabrizio Vergara, Ilaria Magurno. Per l'elezione dei delegati al congresso Provinciale del Partito Democratico, alla presenza del Garante Bruno Villella, 161 iscritti hanno votato per la candidatura di Luigi Guglielmelli, 9 per la candidatura di Angela Donato. L’assemblea alla quale era presente il Segretario Regionale, l’on. Ernesto Magorno ha visto, tra gli altri, l’intervento del Sindaco di Diamante, Gaetano Sollazzo e la presenza del Vicesindaco, Francesca Anna Casella. Il neosegretario Ornella Perrone, che lo ricordiamo è Consigliere Comunale, non ha nascosto la sua emozione e ha voluto ringraziare il segretario uscente, Alberto Settembre, per il lavoro svolto e ha dichiarato o di «essere onorata e felice dell’elezione e della responsabilità che le è stata affidata» ed ha assicurato di «impegnarsi per rafforzare la presenza del Pd e renderlo ancor più protagonista della vita politica cittadina e del territorio. Una particolare attenzione, da parte del nostro partito, – ha detto ancora Perrone – sarà rivolta ai temi del sociale e quindi delle problematiche sentite con maggiore autenticità dai cittadini ». Il segretario uscente, Alberto Settembre, non presente per impegni personali, ha inviato un messaggio: «Ho scelto di non ricandidarmi: una scelta dettata da motivi personali e che conclude un’esperienza per me di straordinaria crescita umana e politica. Desiderio per questo ringraziare, in maniera davvero non formale ma sentita il Segretario Regionale Ernesto Magorno, il Segretario Provinciale Luigi Guglielmelli, il Sindaco Gaetano Sollazzo, i vicesegretari Davide Laino e Pietro Ritondale, i membri del direttivo, tutti i militanti che hanno supportato il nostro lavoro e agli iscritti che hanno aderito al partito. Spero, assieme a coloro che mi hanno sostenuto, di aver dato un contributo concreto e non all’insegna dell’impegno “virtuale”, del radicamento del Pd nella nostra città e di stimolo all’attività amministrativa e politica di Diamante ».