Cosenza
 

Cosenza, Serra Spiga "pericolosa e impraticabile". Spadafora, Bruno e Granata chiedono la convocazione urgente della Commissione Lavori Pubblici

"E' necessario e più che mai urgente, un sopralluogo in Contrada Cozzo Giardino per verificare lo stato di pericolosità in cui versa la strada comunale che collega il popoloso quartiere di Serra Spiga con il Comune di Mendicino (CS)". E' con queste prerogative che stamane i consiglieri di maggioranza di Palazzo dei Bruzi Francesco Spadafora e Davide Bruno, del gruppo "Misto" e Vincenzo Granata del gruppo "Democrazia Mediterranea" hanno depositato una richiesta di convocazione della Commissione Lavori Pubblici, presieduta dalla consigliera Anna Rugiero, affinché si svolga urgentemente un sopralluogo nella zona indicata.

La richiesta dei tre consiglieri, che prevede lo svolgimento della seduta direttamente sul luogo interessato dal pericolo, è dettata dal fatto che molti cittadini hanno segnalato una situazione di grave pericolo per la pubblica viabilità a causa di un inspiegabile cedimento della strada.
"A rendere ancora più pericolosa la vicenda – si legge nella nota- è la mancanza di qualsiasi protezione o guardrail lungo la predetta arteria, notoriamente frequentata da migliaia di automobilisti, dove una semplice distrazione o lo sbaglio di una manovra potrebbe far piombare i malcapitati in un ripido precipizio lungo una cinquantina di metri". Gli stessi auspicano che la Presidente possa accogliere tale istanza e convocare al più presto l'organismo consiliare, "al quale - si legge ancora- è necessariamente richiesta la presenza dell'Ing. Francesco Converso, responsabile del Settore Infrastrutture, per fornire direttamente in loco, non solo le risposte tecniche e amministrative, ma anche i tempi e i dovuti provvedimenti atti a scongiurare i costanti pericoli a cui sono esposti giornalmente automobilisti e motociclisti che giornalmente transitano sull'arteria stradale, nodo cruciale per raggiungere la città".