Cosenza
 

Rende (Cs), Toyota e il Comune: insieme per promuovere un nuovo concetto di mobilità sostenibile legato alla tecnologia full hybrid

Continuano a diffondersi a livello nazionale le agevolazioni e i vantaggi legati alle vetture ibride. Anche il comune di Rende, infatti, ha deciso di riconoscere il grande valore della tecnologia Full Hybrid Toyota e Lexus, approvando nuove agevolazioni per tutte le auto ibride, che vedono azzerata la tariffa prevista per il parcheggio sulle strisce blu. Il comune di Rende si affianca così al gruppo Toyota ed alle altre amministrazioni che hanno deciso di dare un forte impulso alla diffusione di questa tecnologia, in grado di assicurare grandi vantaggi per le città e tutti i cittadini, garantendo allo stesso tempo un piacere di guida senza eguali. I numeri dell'ibrido continuano a crescere, i 10,5 milioni di vetture vendute nel mondo e le oltre 145.000 in Italia (che, solo nel nostro paese, hanno permesso fino ad ora un risparmio di più di 1 milione di tonnellate di emissioni CO2),testimoniano non solo la crescita, nella popolazione mondiale, di un forte senso di responsabilità dei confronti della tutela ambiente, ma anche la consapevolezza di quanto sia possibile coniugare tale tematica con il piacere di guida assicurato dalle auto ibride.

Oggi un'auto ibrida è in grado di funzionare in modalità totalmente elettrica per oltre il 50% del tempo, assicurando consumi ed emissioni ridottissimi, e traghettando la tecnologia automobilistica verso un futuro di piena sostenibilità.

L'approvazione della delibera di esenzione dal pagamento delle strisce blu è stata l'occasione per consegnare all'amministrazione comunale di Rende una Auris Hybrid Touring Sports, in comodato d'uso per sei mesi. La consegna è avvenuta da parte del concessionario Toyota Aversente nella persona del titolare Giovanni Aversente. Alla cerimonia di consegna svolta davanti al piazzale del Comune di Rende erano presenti per la città di Rende, il sindaco Marcello Manna, il presidente del consiglio comunale Mario Rausa e il comandante della polizia municipale Vincenzo Settino. A rappresentare Toyota Motor Italia, Sabrina Caputi (Team Manager Toyota Motor Italia) e Massimiliano Rossi (Performance Manager Sales Toyota Motor Italia). "Rende – ha dichiarato il sindaco Marcello Manna è da tempo impegnata nella promozione della mobilità sostenibile, ha quindi accolto con grande interesse ed entusiasmo la proposta di Toyota di utilizzare gratuitamente per sei mesi una vettura ibrida in concomitanza con l'introduzione dell'agevolazione per tale tipologia di vetture, che va a premiare chi compie la scelta, ecologicamente compatibile, di dotarsi di questo tipo di automobili".