Cosenza
 

Bruno Bossio (Pd) a manifestazione contro chiusura Tribunale di Rossano (Cs): "Ferita per la comunità"

"Sono venuta perchè quando c'è un movimento popolare credo sia importante sostenerlo. La questione del tribunale di Rossano è una ferita bruttissima che io ho seguito purtroppo quando già erano avvenute le scelte, essendo parlamentare di prima legislatura. Queste scelte sbagliate sono state fatte nella legislatura precedente". Lo afferma, in una dichiarazione, la parlamentare del Pd Enza Bruno Bossio, che ha incontrato i manifestanti che a Roma stanno protestando contro la chiusura del Tribunale di Rossano.

"Abbiamo provato a trovare una soluzione - aggiunge - con la ministra Cancellieri e con Rosy Bindi, ed eravamo arrivati tutto sommato anche a buon punto, ma il cambio di Governo non ci ha aiutati. Devo dire che il ministro Orlando è stato più chiuso di quanto non fosse stata la Cancellieri. Orlando non ha capito come invece aveva capito la Cancellieri che Rossano non è uno dei dodici tribunali chiusi in Italia, ma aveva una sua specificità. Adesso spero che almeno a livello tecnico, ossia la Commissione tecnica, possa fare delle valutazioni più specifiche e provare a ridisegnare una situazione che, ripeto, grida vendetta sia dal punto di vista dell'organizzazione del sistema logistico territoriale sia dal punto di vista dell'alta presenza della criminalità organizzata".