Cosenza
 

Amantea (Cs), Daniela Moretti alla ricerca dei nuovi testimonial per il 2017

Iniziare il nuovo anno con la stessa voglia di fare del precedente. Per Daniela Moretti i dodici mesi lasciati alle spalle sono stati fruttuosi e significativi: la creatrice di gioielli rionerese ha saputo mettere in mostra il meglio di sé, avviando la produzione di una linea dedicata alla sua terra d'origine, la Basilicata, chiamata profeticamente "Luce", ma soprattutto rivolgendo l'attenzione anche all'universo maschile, generando degli accessori particolarmente interessanti per quello che viene etichettato come il sesso forte. L'obiettivo è quanto mai chiaro: strutturare percorsi di moda che guardino alla persona nella sua essenza, che possano declinare perfettamente l'uomo e la donna nella loro contemporaneità, non disdegnando però la tradizione delle materie prime che rievocano le rocce, le acque e il clima delle comunità che hanno visto formarsi questo genio indiscusso del design. Un risultato certamente non difficile da cogliere, considerando anche i personaggi che hanno apprezzato l'arte della Moretti fino a questo momento: da Raffaello Balzo a Rosanna Cancellieri, senza dimenticare il forte legame con l'attrice Milena Miconi, testimonial dell'artista in occasione dell'edizione 2016 della Grotta dei desideri.

"La Lucania – rimarca la Moretti. – è patria nobile, dispensatrice di storia e conoscenza. Le vie dei piccoli paesi, così come le grandi città, comunicano un senso di appartenenza e di identità territoriale straordinario: un valore che va difeso e propagato, soprattutto da qui al 2019, quando Matera rappresenterà al meglio la regione assurgendo al ruolo di capitale della cultura».

Partendo da questo presupposto la designer cresciuta nel Vulture ha lanciato sui social network una nuova iniziativa che consentirà a due giovani di vivere una straordinaria esperienza lavorativa che interseca arte, moda e cultura.

«Fino al prossimo 14 febbraio – dichiara la stilista di preziosi – ricercheremo i nuovi volti della campagna pubbliredazionale per il 2017. La selezione è indirizzata a modelli e modelle, anche senza esperienza, con età compresa tra i 18 e i 28 anni. Possono partecipare coloro che compiranno 18 anni alla naturale scadenza del bando. In questo caso l'iscrizione va avallata dai genitori o da chi ne fa le veci. La selezione prevede la presentazione, da parte dei candidati e delle candidate, di un mini book fotografico composto da tre fotografie in formato JPG: una in primo piano, una a mezzo busto e una a figura intera, preferibilmente in costume da bagno, unitamente alla compilazione del modulo scaricabile dal sito www.danielamoretti.it o dalla mia pagina Facebook. I nominativi del ragazzo e della ragazza prescelti verranno pubblicati su entrambi i canali entro il 28 febbraio 2017. La commissione esaminatrice sceglierà i concorrenti ritenuti, a suo insindacabile giudizio, più meritevoli di partecipare ad un particolarissimo shooting fotografico che sarà realizzato nei luoghi che connotano la Basilicata al massimo del suo splendore. I prescelti riceveranno un contratto di lavoro pari ad euro 250 cadauno, che verrà corrisposto a conclusione degli scatti e in occasione della presentazione del materiale fotografico realizzato che avrà luogo il 31 marzo a Rionero in Vulture (Pz). Con tale iniziativa vogliamo far comprendere come la Lucania sia terra d'amare e scenario contemporaneo perfetto per esprimere l'attualità della moda. L'auspicio è che alla selezione si facciano avanti anche giovani che vivono questo territorio e che si adoperano per esso».