Cosenza
 
 
 
 

Italcementi, Fillea Cgil: “Emanare decreto ammortizzatori”

"Intervenire nei confronti dei ministri competenti per l'emanazione del decreto attuativo per la proroga degli attuali ammortizzatori sociali nei confronti dei lavoratori dell'opificio Italcementi di Castrovillari". E' quanto chiedono il segretario regionale della Fillea Cgil, Luigi Veraldi e quello comprensoriale Pollino - Sibaritide - Tirreno Giuseppe De Lorenzo assieme alla rappresentanza sindacale aziendale. Veraldi e De Lorenzo, in una lettera indirizzata all'intera deputazione parlamentare calabrese e ai ministri del Lavoro e delle Politiche sociali, Giuliano Poletti, e dello Sviluppo economico, Carlo Calenda, sostengono la richiesta "a seguito dell'accordo del 3 dicembre 2015, finalizzato al raggiungimento di una intesa per la gestione del complesso programma di riorganizzazione aziendale, della gestione positiva degli esuberi, utile a ridurre il pesante impatto sociale e considerata la difficile e pesante fase economica nazionale nonché locale del mercato del lavoro, che hanno reso possibile solo una parziale riduzione degli esuberi totali".

"In considerazione della difficile situazione relativamente alla gestione degli esuberi ancora consistenti" i due sindacalisti chiedono "un intervento urgente di tutta la deputazione parlamentare calabrese, che sia di sprone ai Ministeri competenti, al fine di una rapida emanazione del decreto attuativo relativo all'art. 42 D.Lgs 148/2016 che permetta una proroga degli strumenti di integrazione salariale in essere". (Ansa)

Notizie Flash

quadrante amaranto 185x80px