Cosenza
 
 
 
 

Riscaldamenti nelle scuole di Rende: la Fiamma Tricolore attacca

"E' stato proprio un bell’inizio d’anno scolastico quello augurato al sindaco di Rende Marcello Manna agli studenti.

Infatti, stamane, gli alunni delle scuole primarie e della scuola materna delle frazioni di Surdo e di Saporito hanno ripreso le lezioni entrando nelle rispettive classi senza riscaldamento, con le aule che erano dei veri e propri freezer visto il freddo intenso di questi giorni.

Sono state fatte numerose telefonate al comune di Rende senza ricevere alcuna risposta e solo in tarda mattinata la situazione si è normalizzata.

Siamo basiti dalla decisione del sindaco Manna di riaprire le scuole, per di più senza un efficiente sistema di riscaldamento, quando in molti comuni della regione si è deciso di lasciare le scuole chiuse proprio per salvaguardare la salute dei bambini.

Caro Sindaco Manna, cosa giusta sarebbe stata provvedere a fare un collaudo dell’impianto di riscaldamento visto il gelo di questi giorni e solo dopo inviare il messaggi WhatsApp di Buon Anno con regolare e "normale" riprese dell’anno scolastico.". Lo afferma in una nota Giuseppe Cinelli Commissario Cittadino Movimento Sociale - Fiamma Tricolore Rende (CS). 

 

Notizie Flash

quadrante amaranto 185x80px