Catanzaro
 

si congratula con l’equipe di ortopedia della clinica Villa del Sole di Catanzaro per lo studio pubblicato sul "Journal of Bone & Joint Surgery"

"Ci sono tante situazioni che segnalano in Calabria, sia nel pubblico che nel privato, performance sanitarie d'indubbia qualità e la presenza di medici che, nonostante le criticità generali, compiono egregiamente il loro lavoro e al contempo fanno sentire la loro voce, con intelligenza ed autorevolezza, nel dibattito scientifico internazionale". Lo dice il consigliere regionale Francesco Pitaro (g.misto) che aggiunge: "Faccio i miei più sinceri complimenti all'equipe di ortopedia della clinica Villa del Sole di Catanzaro guidata dal dottor Ermenegildo Giuzio, per la pubblicazione sulla più autorevole rivista ortopedica internazionale ("Journal of Bone & Joint Surgery ") di uno studio sugli effetti del Covidi-19 sulla propria disciplina medica e chirurgica, dal titolo "Disruptive effect of CoViD-19 on orthopaedic daily practice: a cross-sectional survey". Sottolinea il consigliere regionale: "E' uno studio che, come hanno spiegato Giuzio e i dottori Francesco Ranuccio, Filippo Familiari, Valerio Mastroianni e Lorenzo Tarducci, 'rappresenta la prima indagine esplorativa (survey) condotta sull'intero continente e che ha coinvolto 19 paesi europei con lo scopo di far conoscere le misure messe in campo per contenere il contagio e per tornare prontamente a dare risposta ai pazienti ortopedici". Conclude Pitaro: "In Calabria la buona sanità e studi come quello realizzato dall'equipe di Villa Bianca, che danno un contributo alla creazione di percorsi di prevenzione dell'infezione e trattamento dei pazienti durante la convivenza con il virus, meriterebbero da parte del Dipartimento Salute della Regione di essere valorizzati con una comunicazione efficace e con delle premialità specifiche".