Catanzaro
 

Bonus spesa: le indicazioni del Comune di Lamezia Terme

Il Comune di Lamezia Terme ha diffuso una nota con le indicazioni relative alla richiesta del bonus spesa.

1)- PER I PATRONATI, CAF, ENTI E COLLABORATORI DEL TERZO SETTORE

E' consultabile da oggi, martedì 7 aprile, sul sito del comune di Lamezia Terme, l'avviso di adesione in termini di disponibilità a collaborare, per Caf, Patronati ed enti del Terzo Settore.
L'intento è quello di creare una "rete solidale" che possa guardare ai bisogni dei cittadini, guidandoli fattivamente, anche telefonicamente, nella compilazione del modulo per la richiesta dei buoni spesa.
L'iniziativa muove dall'esigenza di evitare gli spostamenti dalle proprie abitazioni, o di ridurli a casi di estrema necessità, e comunque per rendere più semplice possibile l'inoltro delle domande.
La modulistica on-line rispetterà i criteri di legittimità e trasparenza amministrativa.

2)- PER I CITTADINI ED UTENTI

Al fine di presentare la domanda per la consegna dei buoni spesa basta accedere al sito ufficiale del Comune di Lamezia Terme dove sulla Homepage si rinviene il modulo per usufruire di tale opportunità economica.
Alla domanda compilata telematicamente andrà allegata, ove possibile, la domanda cartacea firmata in originale con allegato valido documento di identità. La domanda cartacea potrà essere scaricata direttamente dal portale dopo la sua compilazione.
Nel caso in cui non sarà possibile allegare alla domanda telematica anche la domanda cartacea di cui al paragrafo precedente, l'iter sarà completato presso gli uffici dei Servizi Sociali siti al Corso Numistrano n.18 di Lamezia Terme, al momento della convocazione dei singoli cittadini.
Le domande dovranno pervenire soltanto per via telematica entro e non il 15 aprile 2020.
Qualora sarà inoltrata soltanto la domanda in via telematica senza l'allegazione del cartaceo, la richiesta sarà lavorata con riserva e non sarà attivato il buono spesa fino alla materiale consegna della domanda cartacea con firma originale e valido documento di identità.

3)- PER GLI ESERCENTI

Gli esercenti che intenderanno dare la propria disponibilità all'utilizzo dei buoni spesa dovranno, entro e non oltre il 15.04.2020, compilare la domanda telematica alla quale andrà anche allegata la domanda cartacea con firma in originale e valido documento di identità.
Il modulo di domanda appositamente generato dovrà essere trasmesso a mezzo pec all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , ed alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Si invitano i cittadini a non recarsi presso gli uffici dei Servizi Sociali per informazioni che potranno, eventualmente, essere richieste telefonicamente ai numeri 329 0566938 e 335 6521933.