Catanzaro
 

Coronavirus, Gioventù Nazionale Catanzaro: "Rispettare regole disposte dal Governo"

"In questi momenti assai difficili è doveroso, da parte di ognuno di noi, rispettare le regole disposte dal Governo ma anche farsi vedere pronti e preparati nel dare il proprio contributo nei confronti di chi questa battaglia la sta vivendo in prima persona da un letto di ospedale.

Nella giornata di domenica 29 i ragazzi di Gioventù Nazionale Prov. Catanzaro si sono recati presso le sedi Avis dei vari territori per donare il proprio sangue viste le continue richieste che pervengono da tutto il territorio nazionale.

Non abbiamo nessuna intenzione di far passare questo comunicato come un atto "autocelebrativo", al contrario, vogliamo invitare tutta la popolazione, nei limiti della propria salute e nel rispetto delle regole, a donare, anche se fosse la vostra prima volta è fondamentale e non costa nulla. Nel momento in cui la tua comunità ti chiede un sacrificio è più bello rispondere donando tutto te stesso piuttosto che continuare a nascondersi dietro le continue e banali scuse. Andrà tutto bene!". Lo afferma una nota di Gioventù Nazionale della Provincia di Catanzaro.