Catanzaro
 

Coronavirus: l'Asp di Catanzaro offre un servizio di aiuto psicologico

Un supporto a chi assiste persone appartenenti alle categorie piu' fragili. E' quanto ha messo in atto il Centro demenze e disturbi cognitivi di Catanzaro lido dell'Azienda Sanitaria Provinciale di Catanzaro attraverso l'attivazione di un Servizio di Ascolto psicologico telefonico. "Il servizio - e' detto in un comunicato dell'Asp - e' rivolto ai familiari e ai caregiver che, stante la difficolta' del momento per l'emergenza coronavirus, avvertono la necessita' di essere consigliati e indirizzati sugli accorgimenti da adottare nella gestione dei pazienti piu' fragili. Il dott. Michelangelo Nistico', psicologo-psicoterapeuta del Cdcd rispondera' alle telefonate dal lunedi' al venerdi', dalle 8.30 alle 13".(ANSA)